Differenze tra: perizia semplice,giurata e perizia asseverata

Differenze tra perizia semplice perizia giurata e perizia asseverata

Differenza tra perizia asseverata e perizia giurataPERIZIA SEMPLICE: è l’analisi tecnica di una situazione di una particolare situazione redatta da un professionista abilitato (ingegnere, architetto, geometra, medico, ecc.), richiesta e stilata per valutare, con esattezza, il danno ad una cosa, il valore di un bene o per stimare un indennizzo per la riparazione o per il minore valore del bene.

PERIZIA ASSEVERATA: il perito abilitato presenta la perizia asseverata confermandone la certezza dei contenuti “sotto la propria personale responsabilità” a prescindere dalla formalità del giuramento a cui la perizia stessa viene sottoposta. Il tecnico attesta, comunque, con una sua ulteriore dichiarazione, la veridicità del contenuto della perizia da lui redatta, rispondendone penalmente per eventuali falsità in essa contenute.

PERIZIA GIURATA: è una perizia che, oltre alla sottoscrizione del professionista che assevera la veridicità del contenuto, riporta in calce una formula di giuramento in riguardo della fedele e corretta stesura della perizia stessa, il giuramento va fatto dinnanzi ad un cancelliere del tribunale o ad un Giudice di Pace.

Ogni perizia semplice può dunque essere sottoposta ad asseverazione e/o giuramento. Per ottenere una perizia occorre rivolgersi ad uno studio peritale, un perito esperto nel settore per cui si richiede la perizia, meglio se chi la redige è un tecnico abilitato iscritto al proprio albo professionale.

Articoli simili che potrebbero interessarti

Lascia un Commento

L’indirizzo email non verrà pubblicato.