Sentenza 14650/2013: Formazione di condensa e muffa Vizi di cui ne risponde il costruttore

Sentenza 14650/2013: Formazione di condensa e muffa Vizi di cui ne risponde il costruttore

La formazione di condensa e muffa in casa, che provoca aumenti di umidità anomali, può portare il costruttore a dover risarcire il danno subito dall’acquirente dell’immobile lo stabilisce la sentenza 14650/2013. Lo ha deciso la Corte di Cassazione, con la sentenza 14650/2013 del 11/06/2013, accogliendo il ricorso del proprietario di un immobile contro un costruttore […]

 

CERTIFICAZIONE ENERGETICA: Difformità e Mancato rispetto della classe energetica dell’edificio

CERTIFICAZIONE ENERGETICA: Difformità e Mancato rispetto della classe energetica dell’edificio

Cosa fare in presenza di difformità o mancato rispetto della classe energetica dell’edificio La difformità della certificazione energetica rispetto allo stato reale dell’immobile può costituire un grave vizio dell’immobile ai sensi dell’art.1669 del codice civile? E questa una domanda  ricorrente che molti si pongono. L’avvio di cause legali in tribunale legate alla difformità della certificazione […]

 

Come contestare la cattiva esecuzione dei lavori edili

Come contestare la cattiva esecuzione dei lavori edili

Come contestare la cattiva esecuzione dei lavori edili all’impresa esecutrice o al venditore Responsabilità per cattiva esecuzione dei lavori La responsabilità dell’esecuzione non a regola d’arte o nel non rispetto delle norme vigenti è sempre in capo all’impresa esecutrice o all’artigiano che ha eseguito i lavori, tuttavia possono esserci delle corresponsabilità anche del progettista e […]

 

PERIZIA VIZI E DIFETTI degli immobili Perizie Tecniche di CTP e CTU

PERIZIA VIZI E DIFETTI degli immobili Perizie Tecniche di CTP e CTU

PERIZIE TECNICHE per VIZI E DIFETTI degli immobili in sede di CTP e CTU vizi immobili Dalla nostra esperienza riportiamo l’elenco dei vizi e difetti degli immobili più ricorrenti riscontrati nell’edificazione di nuovi edifici: fessurazioni e crepe nei muri ; mancato rispetto delle norme antisismiche nella realizzazione delle strutture; infiltrazioni d’acqua, macchie su pareti e soffitti; assenza […]

 

Chi deve dimostrare la presenza di vizi e difetti in un edificio?

Chi deve dimostrare la presenza di vizi e difetti in un edificio?

L’impresa costruttrice ha sempre l’onere di dimostrare che i vizi e difetti dell’opera non dipendono dal suo operato. Dunque se si presume che la colpa è del Costruttore occorre “solo” dimostrare la presenza dei vizi e difetti, per far ciò occorre avvalersi di un tecnico che li descriva in modo efficace.